Una riflessione sull’insegnare matematica

Antologia matematica di Matmedia, parte terza. Un passo tratto da Stanislaw Ulam per una riflessione sull’insegnare matematica.

La parte terza dell’Antologia Matematica di Matmedia segue, ovviamente, la parte seconda che però non è stata ancora scritta. Si può anticipare comunque che essa sarà dedicata alla raccolta di ritratti che grandi autori ci hanno lasciato di altri grandi matematici vissuti dopo Cantor, ultimo a c0mparire nel  famoso libro del 1937 di Eric T. Bell .

La parte terza inizia ora in forma sistematica con la pubblicazione di due pagine tratte dall’autobiografia Avventure di un matematico di Stanislaw Ulam sul tema dell’insegnare matematica. Nel testo alcune parole sono sottolineate e poi richiamate alla fine della lettura in domande alle quali i docenti-lettori sono invitati a rispondere e a inviarci, se vogliono, le loro risposte.

Stanislaw Ulam (1909 – 1984)

In generale, insegnare matematica è diverso dall’insegnare una qualsiasi altra materia. Io credo, come la maggioranza dei matematici, che si possa insegnare matematica senza una grande preparazione, essendo una materia nella quale ogni cosa consegue inevitabilmente da altre. Nelle mie lezioni agli studenti di livello superiore, nei seminari e nelle conferenze parlo generalmente di argomenti su cui sto lavorando in quel momento, in tutto ciò c’è qualcosa che prescinde da una scelta cosciente e ragionata del tema da trattare.

Mi è stato detto che insegno piuttosto bene. Questo è possibile in quanto io credo che occorra concentrarsi sull’essenza del problema e non spiegare tutti i passaggi con una monotona uniformità. Mi piace

Continua la lettura su: https://www.matmedia.it/una-riflessione-sullinsegnare-matematica/ Autore del post: Matmedia Fonte: http://www.matmedia.it

Articoli Correlati

Emergenza Coronavirus COVID-19: notizie e provvedimenti

Ordinanza del 2 giugno 2021 Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. 

Ordinanza 29 maggio 2021 Ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2, le attività economiche e sociali devono svolgersi nel rispetto delle “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali”, elaborate dalla Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome, come definitivamente integrate e approvate dal Comitato tecnico scientifico, che costituiscono parte integrante della presente ordinanza

Ordinanza 21 maggio 2021 Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-Cov-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro.

Ordinanza 21 maggio 2021 Linee guida per la gestione in sicurezza di attivita’ educative non formali e informali, e ricreative, volte al benessere dei minori durante l’emergenza COVID-19.

Ordinanza 21 maggio 2021 Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Vuoi rimanere aggiornato sulle nuove tecnologie per la Didattica e ricevere suggerimenti per attività da fare in classe?

Sei un docente?

soloscuola.it la prima piattaforma
No Profit gestita dai

Volontari Per la Didattica
per il mondo della Scuola. 

 

Tutti i servizi sono gratuiti. 

Associazione di Volontariato Koinokalo Aps

Ente del Terzo Settore iscritta dal 2014
Tutte le attività sono finanziate con il 5X1000