Carta docente precari: le istruzioni per ottenere 500 euro per ogni anno scolastico

Il bonus docente, pari a 500 euro per ogni anno scolastico (servizio pari ad almeno 180 giorni, anche su spezzoni) spetta a tutti i docenti precari: è questo quanto continuano a stabilire i Giudici del Lavoro che, in accoglimento dei ricorsi patrocinati dall’avv. Marone, condannano il Ministero dell’Istruzione e del Merito ad attivare la Carta a tutti i ricorrenti.

Infatti, oramai quotidianamente i Giudici del Lavoro in tutta Italia condannano il Ministero dell’Istruzione e del Merito ad attribuire la Carta docente ai precari patrocinati dall’avv. Guido Marone, confermando che il Bonus docente di 500 euro per ciascun anno scolastico spetta a tutti i docenti precari.

Quindi il Ministero, ottenuta la condanna, su sollecitazione dello Studio Marone, attiva la Carta docente al docente precario mediamente entro 30 giorni, così da consentire di spendere l’intera somma, anche in una volta sola, per acquistare beni e servizi anche di rilevante valore.

Pertanto, per

Continua la lettura su: https://www.tecnicadellascuola.it/carta-docente-precari-le-istruzioni-per-ottenere-500-euro-per-ogni-anno-scolastico Autore del post: Fonte:

Articoli Correlati

Vuoi rimanere aggiornato sulle nuove tecnologie per la Didattica e ricevere suggerimenti per attività da fare in classe?

Sei un docente?

soloscuola.it la prima piattaforma
No Profit gestita dai

Volontari Per la Didattica
per il mondo della Scuola. 

 

Tutti i servizi sono gratuiti. 

Associazione di Volontariato Koinokalo Aps

Ente del Terzo Settore iscritta dal 2014
Tutte le attività sono finanziate con il 5X1000