Infodemia, disinformazione e fake news durante la pandemia

Infodemia, disinformazione e fake news durante la pandemia

Infodemia, disinformazione e fake news durante la pandemia

Il web e soprattutto i social media già normalmente portano a un sovraffollamento comunicativo fatto di tante notizie dalla vita molto breve, alcune delle quali inventate, generando, in una fetta non trascurabile della popolazione, orientamenti e comportamenti controproducenti.

L’emersione della pandemia ha spinto tutti verso una ricerca quasi ossessiva di comunicati, che ha spesso generato un corto circuito informativo a causa della proliferazione di notizie poco attendibili, se non false, sul virus.

Il problema di fondo è che nella comunicazione web 2.0 non esistono più soggetti filtranti che garantiscano la verifica e quindi la selezione delle notizie.

Qui, allora, entra in gioco la nostra unica ancora di salvezza: l’educazione alla cittadinanza digitale.
Ognuno di noi, nel web 2.0, può essere sia consumatore che diffusore di informazioni; è quindi necessario collaborare in modo costruttivo a “sanificare” l’ambiente informativo legato alla nostra vita digitale, elaborando consapevolmente la qualità dei contenuti che ci vengono proposti.

Visite: 15

seneta.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. <br />Premendo il tasto Accetto si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su “Accetta” permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Continua la lettura su:

https://www.seneta.it/2021/08/infodemia-disinformazione-e-fake-news-durante-la-pandemia/

Soloscuola.it è un aggregatore di informazioni di interesse scolastico. Il portale è stato realizzato ed è gestito dall'associazione Koinokalo Aps. Tutta l'attività di gestione è prestata a titolo di volontariato ed il servizio è realizzato senza scopo di lucro. 

L'obiettivo è agevolare il mondo della scuola a reperire notizie ed informazioni di interesse, creare ed alimentare discussioni, dibattiti ma anche sollecitare formazione e percorsi didattici che possano migliorare il bagaglio professionale dei docenti. L'iniziativa mira anche a dare maggiore visibilità a tutti quei blog ricchi di esperienze e competenze che meritano di essere condivise e diffuse. L'attività è nello spirito dell'art. 70 lg. 633/41 e recepisce quanto definito dalla direttiva Europea in materia.Per ogni approfondimento consultate sempre la fonte originaleAutore: Seneta Fonte: http://www.seneta.it
Next Post

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms below to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.